Calciomercato Milan, Galliani fa il punto del mercato rossonero

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI – Di ritorno dal Brasile, Adriano Galliani ha fatto il punto del mercato del Milan dopo la cessione di Ronaldinho, ceduto al Flamengo. L’ad rossonero è stato intervistato da ‘Sky Sport 24’: “La trattativa per Ronaldinho è stata lunga e complessa, cedere Ronaldinho non è facile. Vorrei ricordare che non abbiamo risolto il contratto di Ronaldinho, abbiamo ceduto Ronaldinho. Cassano lo presenteremo, mi ha aspettato, non voleva essere presentato finché non tornassi io, e lo faremo dopodomani. Van Bommel? Non ci interessa, ha un’età tale che pensiamo di no… Victor Ruiz? Non è il problema degli otto milioni, conosciamo bene Ruiz, l’Espanyol e il suo allenatore Pochettino. Il mercato è aperto fino al 31 di gennaio, credo che ad agosto nessuno avrebbe pensato che tre giorni prima sarebbero arrivati Ibrahimovic e Robinho. Credo sia difficilissimo ripetere questo, però vediamo“.

Claudio Galuppi – www.calciomercatonews.com