Calciomercato Inter, il Chelsea prova a soffiare Sanchez ai nerazzurri


CALCIOMERCATO INTER CHELSEA SANCHEZ UDINESE – La speranza è l’ultima a morire ma stando alle parole pronunciate ieri da Marco Branca in un’intervista: «Zero possibilità di prendere Sanchez a Gennaio», sembra proprio che l’Inter non riuscirà a far suo il giocatore cileno. Anche perchè nella trattativa si è inserito prepotentemente Roman Abramovich e il suo Chelsea. Per il giocatore pare che i Blues siano disposti a mettere sul piatto dai 26 ai 28 milioni di euro in contanti. Un’offerta che l’Udinese potrebbe difficilmente rifiutare. L’offerta nerazzurra rimane ferma ai 20 milioni più la comproprietà di due giovani (Obi, Nwanko o Biraghi i nomi più gettonati). E’ chiaro che l’offerta che proviene dall’Inghilterra attrae maggiormente il patron Pozzo ma non è da escludere la volontà del giocatore che non ha mai nascosto il suo amore per la milano sponda nerazzurra. Ancelotti lo vuole subito a Londra e farà pressioni perchè arrivi immediatamente e il prima possibile alla propria corte. L’Udinese cercherà di trattenerlo in questa sessione di mercato per poi rivenderlo ad un prezzo maggiorato in estate. Ma se arrivasse Abramovich con quella valigia zeppa di soldi dire di no sarebbe davvero, davvero dura.

Matteo Raimondi – www.calciomercatonews.com