Calciomercato, Rinaldi “divorzia” dall’ex Roma Adriano: “Colpa di Ronaldo!”

CALCIOMERCATO ROMA RINALDI ADRIANO RONALDO – Gilmar Rinaldi, procuratore di Adriano, ha rotto i rapporti con l’attaccante brasiliano dopo la firma con il Corinthians. L’ormai ex agente dell’Imperatore attacca Ronaldo, definito ‘irresponsabile’ per il suo determinante intervento nella trattativa che ha portato Adriano al Corinthians. ‘Per me – ha precisato Rinaldi nel corso di una conferenza stampa nel suo ufficio di San Paolo – Adriano non è mai stato un progetto di marketing. A mio avviso, in modo irresponsabile e senza tenere in conto quali potrebbero esserne le conseguenze, Ronaldo lo ha convinto ha firmare un contratto senza di me’.

Rinaldi, che ha rivelato di non parlare con l’attaccante da quando ha lasciato la Roma, ha anche aggiunto: ‘Stiamo parlando di un essere umano, con due figli. Io ho sempre chiesto per lui a tutti i club un sostanziale programma di recupero, e con psichiatra. Ora mi auguro che il Corinthians, Ronaldo e soprattutto il medico del club Joaquim Grava, che è un mio amico, possano aiutarlo in tal senso’.

In una lunga intervista mandata in onda ieri dalla Tv Globo, Adriano ha assicurato di essere in grado di controllare i suoi problemi con l’alcol e che, alla luce delle multe che potrebbe infliggergli il Corinthians, si presenterà sempre in orario agli allenamenti. L’Imperatore, che ha assicurato che non giocherà più in Europa, è tornato anche sulla sua esperienza alla Roma: ‘Non è andata come prevedevo e tre infortuni mi hanno tenuto fuori da gran parte del campionato’.

Fonte: Sportmediaset