Calciomercato Juventus, Chirico: “Chiellini? Il suo ruolo è quello di terzino”

CALCIOEMRCATO JUVENTUS NAPOLI – Il noto giornalista juventino Marcello Chirico ha commentato sulla sua pagina di facebook l’attuale stato di forma di Giorgio Chiellini: “Voglio fare un discorso serio su Chiellini , alla luce delle ultime voci di mercato che lo darebbero tra i possibili partenti a giugno, insieme a Buffon (ieri sera osannato perfino dai tifosi ucraìni, tanto per dare l’idea di quanta stima goda all’estero un portiere come lui). Ovviamente, spero di non essere frainteso per ciò che dirò. Chiello è un ottimo giocatore, uno di quelli che in una rosa competitiva farebbe la sua porca figura in ogni squadra. Personalmente lo ritengo un bravo terzino di fascia, ruolo in cui è esploso e nel quale originariamente venne utilizzato pure alla Juve. Poi, nel momento in cui ci ritrovammo in B e con la squadra sfasciata, venne dirottato al centro della difesa, e lì venne utilizzato – dopo l’addio all’azzurro da parte di Nesta – pure in Nazionale. Adesso lui si ritiene un centrale e il terzino preferirebbe non farlo più. Peccato però che da centrale faccia solo disastri. Spesso gol o occasioni da rete degli avversari nascono proprio da suoi svarioni (buon ultimo, la rete di Eder in Juve-Brescia). Secondo me, lui dovrebbe prendere coscienza di aver fallito in questo ruolo e tornasene a correre sulla fascia. Non lo vuole più fare? Lo si obbliga, visto che guadagna 3,2 milioni l’anno più premi. In caso contrario, se in corso Galfersi presentasse qualcuno disposto a darci 20 milioni, io ci farei un pensierino E se il REAL ci proponesse lo scambio con Benzema, bhè…io ci ripenserei bene di nuovo. E andrei a prendermi un centrale VERO e più forte. Vidic vi farebbe schifo? Oppure Rolando del Porto, di cui dicono tutti un gran bene (ha 26 anni ed è nazionale portoghese). E cmq, in giro per il mondo un centrale forte ci sarà pure, no?”

Stefano Luongo – www.calciomercatonews.com