Calciomercato Juventus, Misorelli sul futuro di Neymar e altri talenti

CALCIOMERCATO MILAN INTER GANSO INTERVISTA MISORELLI NEYMAR JUVE- La Gazzetta dello Sport ha intervistato Bruno Misorelli, che rappresenta in Europa il fondo Sonda (di cui fa parte la Dis), detentore del 45% del cartellino di Paulo Henrique Ganso. L’agente di mercato ha parlato del suo passato e dei primi talenti scovati e portati in Europa (Nilmar al Villareal e Breno al Bayern Monaco) ma anche dei talenti di oggi e di domani. Il fondo Sonda ha infatti 12 osservatori in Brasile per scovare sempre nuovi talenti, acquisirne parte dei diritti e proporli al mercato europeo. Secondo Misorelli Neymar, di cui la Sonda possiede il 40% del cartellino, andrà a giocare in Inghilterra. Un “pronostico” che dovrà far reagire la Juve, se davvero la società bianconera è intenzionata a puntare sul promettente attaccante del Santos. Misorelli però si è sbilanciato anche riguardo il futuro di altri giocatori, prevedendo l’esplosione di alcuni talenti di proprietà della Dis: i difensori Gabriel Silva (Palmeiras) e Juan Guilherme (Internacional), l’attaccante Thiago Alves (17 anni e movenze, a detta di Misorelli, simili a quelle di Robben), il crack Andrigo (Internacional) e il portiere Gauther (19 anni, del Corinthians).

Marco Nicolosi- www.calciomercatonews.com