Calciomercato Inter, Milito-Tevez-Hazard, ecco la situazione

CALCIOMERCATO INTER MILITO TEVEZ HAZARD – Il calciomercato dell’Inter è attivo tutto l’anno. Soprattutto ora che è andato via un allenatore, Gasperini, ed è arrivato uno nuovo, Claudio Ranieri, che grazie agli ultimi risultati positivi sta conquistando la fiducia del presidente Massimo Moratti. A gennaio l’Inter potrebbe anche imbastire qualche operazione in entrata oltre ad alcune cessioni di giocatori ormai fuori dall’orbita Inter. Oltre a Kucka, che dovrebbe arrivare dal Genoa, l’Inter starebbe pensando anche a Carlitos Tevez, attaccante argentino del Manchester City che piace molto ai nerazzurri e non solo. A gennaio l’Apache andrà via visto l’ultimo scontro con Mancini che ha dichiarato di non voler mai più far giocare Tevez sotto la sua gestione. Il procuratore del calciatore sudamericano, Kia Joorabchian, intervistato dalla stampa inglese ha dichiarato: “L’Inter lo ha voluto in estate ma lo scambio con Sneijder era molto difficile inoltre il City quando ha acquistato Nasri non ha più pensato all’olandese”. Difficile però che l’Inter possa rinforzare un reparto, l’attacco, già pieno di giocatori importanti. Su Tevez ci sono due società italiane, Juventus e Milan, e soprattutto il Real Madrid oltre ad altri club esteri. Il futuro dell’argentino potrebbe essere svelato a breve. Intanto dall’Inghilterra arrivano conferme per quanto riguarda l’interessamento del Tottenham per Diego Milito, attaccante nerazzurro classe 79′. L’ex giocatore del Genoa potrebbe tentare un’avventura nel campionato inglese, l’Inter aspetta un’offerta concreta da parte degli Spurs. Sul fronte Inter la pista Hazard è sempre stata importante, il talento belga del Lille, prossimo avversario dell’Inter in Champions League, piace da tempo a Moratti, in particolare al figlio Angelo Mario, ma sul giocatore c’è il forte interessamento del Real Madrid di Mourinho che spinge per acquistare il giocatore già a gennaio. Hazard però vorrebbe rimanere nel club francese almeno fino a giugno ma molto dipenderà dall’offerta economica delle grandi squadre europee. L’Inter di certo osserverà attentamente le mosse del Real Madrid e sarà pronta a intervenire in caso di un’offerta concreta dei madrileni.

La redazione di Calciomercatonews.com