Calciomercato Milan, Isla e Javi Garcia: si pensa già al mercato

CALCIOMERCATO MILAN ISLA JAVI GARCIA – Cinque punti in altrettante gare di campionato e il quindicesimo posto in classifica. Un po’ meglio invece in Champions League: primo posto nel gruppo H condiviso con il Barcellona a quota quattro punti dopo due giornate. Tale è stato fino a questo momento il bottino conquistato dal Milan nelle due competizioni in cui è stato impegnato ad oggi. A questi risultati si è aggiunto ieri il peso di aver perso a Torino contro la Juventus di Conte. La sconfitta per 2-0 ha evidenziato delle evidenti lacune nella formazione allenata da Massimiliano Allegri. Lo stesso Allegri è stato oggetto di critiche da parte degli addetti ai lavori, anche se nelle ultime settimane ha dovuto fronteggiare la non facile situazione degli infortunati (l’emergenza è rientrata solamente negli ultimi giorni). La squadra è comunque carente, soprattutto nella zona nevralgica del campo. Per questo motivo la dirigenza è pronta a rinforzare la rosa già a gennaio, quando inizierà la sessione invernale di calciomercato. Il settore centrale era stato già rafforzato in estate con gli arrivi di Aquilani e Nocerino, i quali, pur non avendo sfigurato nelle loro prime apparizioni, non danno le garanzie necessarie per un’intera stagione. Gli uomini mercato della società meneghina sembranno quindi essersi messi al lavoro fin da subito, in modo da non farsi sfuggire eventuali obiettivi di mercato. Al momento sono due i nomi maggiormente accreditati per la mediana, ovvero quello di Mauricio Isla e di Javi Garcia. Il primo è sicuramente noto al pubblico italiano. Il centrocampista di proprietà dell’Udinese potrebbe rappresentare un colpo realmente azzeccato. La grande duttilità tattica del cileno potrebbe tornare utile nel 4-3-1-2 di Allegri e i suoi ventitré anni non farebbero che ringiovanire l’organico rossonero. Il secondo non è comunque da meno. Il centrocampista classe ’87 può già vantare nel suo palmarès tre trofei vinti e al momento è una delle colonne portanti del Benfica. Per l’ex Under 21 spagnolo ci sarà però da fronteggiare una rivale sicuramente non facile. Anche il Manchester United, infatti, pare aver messo gli occhi su di lui. I tifosi del Diavolo non dovranno comunque scoraggiarsi, dopo tutto gennaio non è poi così lontano…

Luca Iannone – www.calciomercatonews.com