Calciomercato Juventus, grandi manovre sul fronte offensivo bianconero

CALCIOMERCATO JUVENTUS TEVEZ MANCHESTER CITY SHEA DALLAS – La Juventus non si ferma mai sul mercato. Marotta è sempre al lavoro per migliorare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Nella rosa a disposizione del tecnico bianconero sembra mancare un attaccante che possa segnare molti gol che se fosse una stella del panorama mondiale ed europeo, il colpo che i tifosi bianconeri tanto attendono da questa estate, non sarebbe davvero male.

TEVEZ NO – L’obiettivo è puntato sempre sul solito giocatore di caratura internazionale immensa, avendo già giocato con le maglie del Boca Juniors, del West Ham, del Manchester United, del Corinthians e del Manchester City. Si tratta dell’attaccante argentino Tevez che, com’è noto a molti, è stato sospeso per due settimane dalla società inglese per aver rifiutato di scendere in campo durante una gara. La Juventus ha già sondato il terreno per il calciatore ma pare che la risposta arrivata dal City sia stata negativa al prestito, almeno per il momento. La squadra inglese lo vuole cedere a titolo definitivo e in questo momento pare servano almeno 30 milioni per il cartellino e almeno 7 milioni per pareggiare lo stipendio che attualmente percepisce in Premier League. La Juventus attendo sorniona gli sviluppi delle trattative.

SHEA SI’ – Si cercano le alternative se l’affare Tevez dovesse saltare. Marotta sta sondando il mercato europeo ma anche quello mondiale per regalare un attaccante al proprio allenatore. La Juventus starebbe seguendo, insieme al Chelsea al Manchester United, l’attaccante del Dallas Fc, squadra della Major League Soccer americana, Brek Shea. Il giocatore è un vero attaccante d’area dotato di un fisico davvero possente è alto 191 centimetri. Secondo i media inglesi sul giocatore sarebbe in vantaggio il Manchester United ma mai sottovalutare il fiuto e le capacità di Marotta perchè può tirare fuori dal cilindro sempre grandi sorprese.

Matteo Raimondi – www.calciomercatonews.com