Home Archivio articoli Calciomercato Milan-Juventus, Rhodolfo: i rossoneri insediano la vecchia signora

Calciomercato Milan-Juventus, Rhodolfo: i rossoneri insediano la vecchia signora

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN,JUVENTUS,RHODOLFO – La prima sfida tra Juventus e Milan si è conclusa con un secco due a zero in favore dei bianconeri, ma il secondo scontro che si giocherà in gennaio durante la sessione invernale del mercato potrebbe non avere un esito così definito. Secondo le recenti indiscrezioni, infatti i due club sarebbero pronti a darsi battaglia per il giovane difensore del San Paolo, Rhodolfo, già nel mirino della Juventus da tempo, ma adesso divenuto oggetto del desiderio anche dei rossoneri. Sicuramente il centrale classe ’86 non è un campione affermato, ma rappresenta un’ottima scelta visto il rapporto qualità prezzo (si parla di circa 8 milioni) e la sua voglia di affermarsi nel vecchio continente. Gli indizi circa un possibile duello tra le due big nostrane provengono direttamente dagli uomini mercato, Braida e Paratici. L’esperto dirigente rossonero infatti si trova in Brasile già da tempo, e tra i tanti nomi sulla sua lista c’è anche quello di Rhodolfo, motivo per cui i due potrebbero incontrarsi nei prossimi giorni visto che anche lo juventino farà rotta verso il Sudamerica il 6 novembre. Una situazione ingarbugliata dunque che ad oggi vede ancora in vantaggio la vecchia signora capace già la scorsa estate di strappare il “sì” del giocatore, ma che adesso deve aspettare una risposta dal San Paolo. In attesa a Torino stanno valutando anche l’ipotesi di compiere un passo indietro e puntare nuovamente su Bonucci, centrale arrivato lo scorso anno in pompa magna, e poi vicinissimo quest’estate al trasferimento allo Zenit. In questo inizio di stagione infatti l’ex barese sta facendo bene e potrebbe essere l’acquisto inaspettato di questo campionato. Altre soluzioni sono rappresentate dal tedesco del Borussia Dortmund, Hummels, e da Juan, centrale dell’Internacional di Porto Alegre, entrambi dotati di ottima prestanza fisica e di un’età decisamente inferiore a quella di Rhodolfo. Sornione dunque il Milan rimane alla finestra pronto a mettere a segno la zampata vincente, ed intanto ai fianchi del San Paolo e di Rhodolfo starebbe lavorando Mino Raiola, che lo avrebbe vivamente consigliato ad Adriano Galliani, e che potrebbe ricoprire un ruolo importante nel trasferimento in Italia del centrale. Intanto negli scorsi giorni Braida si è incontrato con la dirigenza del San Paolo ufficialmente per parlare di Casemiro, ma non è da escludere che tra i corridoi del club brasiliano non sia emerso anche il nome di Rhodolfo
Stefano Auteri – www.calciomercatonews.com