Calciomercato Milan, si prepara il re-styling a centrocampo


CALCIOMERCATO MILAN MONTOLIVO CASEMIRO PAULINHO- Uno dei problemi ciclici della rosa del Milan è quello dell’età: in Via Turati da tempo si preferisce puntare su grandi campioni, ma avanti con gli anni. Da Redondo a Ronaldo passando per Christian Vieri, Jaap Stam e David Beckham: l’esperienza è la priorità in casa rossonera. Per gli ultratrentenni si utilizza il contratto a gettone, con rinnovo annuale, ma non sempre si tratta di buoni affari, o per le situazioni fisiche o per gli ingaggi spropositati. In questo momento il reparto da svecchiare è il centrocampo. Si cerca anche un giovane portiere per sostituire Abbiati (34), è arrivato Mexes per raccogliere il testimone di Nesta, mentre urge un terzino per il dopo Zambrotta. In attacco, ad esclusione dell’accantonato Pippo Inzaghi, solo Zlatan Ibrahimovic ha raggiunto la soglia dei 30 anni, ma a dir la verità in campo se li porta bene. In mediana invece c’è più di un giocatore in involuzione. Massimo Ambrosini (34) è rientrato da poco da un infortunio alla spalla e il primo tempo disputato ieri contro il Lecce non ha mostrato segnali incoraggianti. Il giocatore è stato vicino all’addio già in diverse circostanze, ma con il contratto in scadenza il giugno prossimo la sua avventura in maglia rossonera potrebbe finire a breve (16esima stagione al Milan, intervallata dal prestito a Vicenza). Stesso discorso per Gennaro Ivan Gattuso (33), out per un indefinito problema alla vista e ricercato da diversi club esteri, Russia, Usa e Qatar su tutti. Un altro centrocampista sulla lista dei partenti è Mark Van Bommel (34), arrivato a gennaio dal Bayern Monaco e protagonista del trionfo rossonero. Quest’anno tuttavia l’olandese è incappato in un’evidente involuzione fisica e tecnica e ha dimostrato di non poter giocare con continuità. Il suo addio è pressoché certo, con annessi rimpianti per la rinuncia ad Andrea Pirlo, sicuramente più valido dell’ex Psv. Clarence Seedorf (35) invece non dovrebbe aver problemi a strappare un rinnovo per un ultimo anno a Milano. La sua classe non muore mai e nonostante gli infortuni può ancora fare cose importanti per la causa rossonera.
Analizzati i movimenti “out” del Milan, chi saranno i volti nuovi del centrocampo rossonero? Riccardo Montolivo (26) è ad un passo ed Allegri lo avrà a disposizione già da gennaio. Ma potrebbe non bastare, visto che Boateng è corteggiato dalla sua Nazionale per la prossima Coppa d’Africa e potrebbe assentarsi da gennaio per un mese e mezzo. Gli sguardi di Braida si concentrano in Brasile: Casemiro (19) è il sogno, ma la concorrenza per il talento del San Paolo è agguerrita. Più facile arrivare a Paulinho (24) del Corinthians, il suo valore non supera i 5 milioni di euro. “Questo re-styling s’ha da fare” – starà pensando Don Abbondio Galliani e dalla prossima stagione il centrocampo rossonero potrebbe registrare molti volti nuovi.

Davide Capogrossi – www.calciomercatonews.com