Home Archivio articoli Calciomercato Milan: dopo Lopez e Drogba spuntano anche Damiao e Podolski

Calciomercato Milan: dopo Lopez e Drogba spuntano anche Damiao e Podolski

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN,DAMIAO,PODOLSKI – In attesa che Cassano dia vita al suo lungo percorso di recupero e possa tornare al calcio giocato, il Milan è pronto a dare la caccia ad un sostituto che però sia in grado anche di ricoprire le veci del vice-Ibra. Ecco perché Adriano Galliani e Ariedo Braida si sono subito mobilitati per allacciare i contatti con società e procuratori alla ricerca di un affare allettante. I nomi circolati fino ad oggi però non sembrano soddisfare in pieno le esigenze, soprattutto economiche dei rossoneri che vorrebbero portare a termine un’operazione dal costo contenuto. Maxi Lopez, il nome più gettonato nell’ultima settimana, difficilmente verrà lasciato partire dal Catania con un prestito secco, ma al contrario la sua valutazione è di 8-9 milioni di euro, cifra fuori portata così come quella richiesta da Drogba che anche se in scadenza di contratto col Chelsea, obbligherebbe il Milan a pagare 6 milioni di ingaggio. Ecco perché nel novero di possibili acquisti c’è anche un cavallo di ritorno, Marco Borriello, un’idea già balenata la scorsa estate, ma che fino ad oggi appare decisamente complicata sia per la ritrosia dei giallorossi a cederlo con un prestito secco, sia per la volontà del giocatore di esprimersi da protagonista e non da semplice comprimario andando a scaldare un’altra panchina.

Pista sudamericana – L’attenzione degli uomini di mercato rossoneri non trascura neanche il mercato brasiliano con un nome su tutti, Leandro Damiao. Il giovane attaccante dell’Internacional di Porto Alegre rappresenta l’oggetto del desiderio di numerosi club europei tra cui Tottenham e Roma, ma a frenare la trattativa è anche in questo caso il prezzo del cartellino 15 milioni di euro. Un’ultima speranza comunque arriva dal ds del club sudamericano che ha parlato di un 50% di probabilità che il giocatore lasci il club vista la sua volontà di trovare una nuova sfida, e se la prescelta di Damiao dovesse essere il Milan si aprirebbero scenari interessanti

Novità dalla Bundesliga – Un ultima indiscrezione giunge infine dalla massima serie tedesca, dove a parlare è stato il direttore sportivo del Colonia, Claus Horstmann, il quale ha smentito ogni contatto fra il suo club ed il Milan per quanto riguarda Lukas Podolski, accostato con insistenza anche all’Arsenal, ma blindato da una richiesta di oltre 15 milioni di euro
Stefano Auteri – www.calciomercatonews.com