Home Archivio articoli Calciomercato Inter, Forlan e i talenti brasiliani: ecco la situazione

Calciomercato Inter, Forlan e i talenti brasiliani: ecco la situazione

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO INTER FORLAN TALENTI BRASILIANI – Oggi il presidente dell’Inter Massimo Moratti raggiungerà l’Inter a Trebisonda alla vigilia del match contro il Trabzonspor. Il presidente nerazzurro vuole stare vicino alla squadra in quella che potrebbe essere la partita della qualificazione. Un match dunque fondamentale per il proseguo della stagione.
Nel mentre però il mercato nerazzurro è in fermento. In Brasile il direttore sportivo Piero Ausilio ha ormai praticamente chiuso per Juan, difensore 20enne dell’Internacional di Porto Alegre. La trattativa dovrebbe concludersi definitivamente entro questa settimana. Resta da stabilire se il giocatore arriverà a gennaio o a giugno. Sicuramente un rinforzo importante per l’Inter. Il brasiliano è un difensore centrale di piede sinistro, forte fisicamente e dotato di buona tecnica individuale. Abile nel gioco aereo, può disimpegnarsi anche nel ruolo di laterale sinistro, facendo dell’esplosività e del senso della posizione i punti di forza del proprio gioco. Queste sono tutte caratteristiche utili alla causa nerazzurra.
Sempre in Brasile, Ausilio ha visionato i centrocampisti Ralf e Paulinho durante la partita tra Corinthians e Atletico Mineiro. Questi due giocatori sono stati osservati anche dal ds del Milan Ariedo Braida recentemente in missione per conto dei rossoneri. Potrebbe scatenarsi l’ennesimo derby di mercato tra le due compagini milanesi.
L’obiettivo numero uno in terra brasiliana resta sempre Lucas Moura del San Paolo, ma arrivare a lui è certamente più complicato a causa delle resistenze del club paulista e del prezzo del giocatore (oltre 25 milioni). Resta un sogno, più o meno realizzabile.
Per quanto riguarda il mercato in uscita va segnalato il ritorno del Malaga su Diego Forlan. Il tecnico degli spagnoli, Manuel Pellegrini, aveva già provato in estate a portare l’uruguayano nella sua squadra. Ma Forlan scelse l’Inter, club nel quale finora non ha ancora mostrato tutte le sue qualità. Attualmente si trova fuori per un infortunio e al rientro non sarà facilissimo trovare posto per lui, soprattutto se Alvarez e Coutinho confermeranno i progressi fatti nella partita contro il Cagliari. Moratti potrebbe anche arrivare a pensare di cedere colui che arrivò per sostituire Samuel Eto’o. Il Malaga è pronto a formulare un’offerta per riportare l’attaccante in Spagna.

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com