Calcioscommesse: Gervasoni collabora e conferma la frode sportiva. Concessi i domiciliari

CALCIOSCOMMESSE – Continua ad ingigantirsi lo scandalo relativo al calcioscommesse, e a fare nuovi nomi è stato l’ex difensore del Piacenza, Carlo Gervasoni, che dopo il suo arresto ha deciso di fornire una piena collaborazione. Secondo quanto riferito dal Gip di Cremona, Guido Salvini, il giocatore avrebbe roso noti altri scenari di rilievo per le indagini fino ad ora sconosciuti, ed inoltre avrebbe confermato l’alterazione di molti risultati della serie cadetta e alcuni di Serie A e Coppa Italia. Insomma un giro di scommesse e di alterazione delle partite enorme, che rischia di far venire a galla altri nomi illustri e soprattutto di coinvolgere ancora altri club. Intanto per Gervasoni sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Stefano Auteri – www.calciomercatonews.com