Calciomercato Milan, Galliani: nessuna trattativa con PSG per Pato, spero arrivi Tevez

 

 

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI PATO TEVEZ – L’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani interviene sulle notizie di mercato riguardanti Tevez e Pato smentendo qualsiasi trattativa aperta con il Paris Saint Germain per un’eventuale cessione del brasiliano: “Posso dire che assolutamente ho sentito spesso Carlo, non ha ancora firmato per il Paris Saint Germain e quindi nel momento in cui stiamo telefonando diventa allenatore del PSG, Leonardo non l’ho mai sentito, non c’è nessuna trattativa, Pato tantomeno, quindi non esiste nessuna trattativa per Pato al PSG. Nessun contatto con il giocatore, nè con il Paris Saint Germain. Contatti solo per auguri e amichevoli come mi succede spessisimo con l’amico Carlo. Niente altro è l’assoluta verità. Cerco di dirlo ai giornali, non mi credono, capisco che stando fermi così tanti giorni senza campionato qualcosa si dovrà pur scrivere. Che poi Pato possa piacere a Carlo ed a Leonardo ci sta pure, ma insomma Pato è un giocatore assolutamente del Milan. E’ la verità. Nessuna trattativa tra il Milan ed il Psg per Pato a Parigi”. Per quanto riguarda Tevez l’a.d. rossonero si dice ottimista:  “La trattativa è vivissima: il Manchester City insiste con il prestito con l’obbligo, noi nel prestito con diritto. La trattativa c’è, il giocatore, io parlo con il procuratore e non so se parla con il giocatore o meno, sono di memoria corta, non mi ricordo più ora, ho la mia età, ma io credo e spero che Carlito arrivi. Noi abbiamo preso questa decisione qui, abbiamo mollato tutte le altre piste, aspettiamo Carlitos, perchè se deve arrivare un giocatore deve arrivare un top mondo, sennò stiamo con i nostri…El Shaarawy, Pippo, non so quando rientrerà Antonio Cassano. Carlitos continua a dire come ero certo fin dal primo giorno, che se dovesse ormai trasferirlo lui accetta solo il Milan, su questo lui e decisissimo e noi altrettanto”. E dichiara di aver mollato le possibili alternative all’attaccante del Manchester City in particolare quella che portava a Maxi Lopez:“Sì, è giusto, non è giusto che noi facciamo perdere del tempo, non possiamo tenere bloccato il Catania, che con noi si è comportato molto bene,come anche il giocatore, però aspettando Carlitos, se dovessimo accorgerci a 3-5 giorni dalla fine del mercato non arriva Tevez, non possiamo tenere in stand-by. Inseguiamo questo sogno…”

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com