Calciomercato Roma, Bradley: per ora non è arrivata nessuna chiamata dai giallorossi

 

 

CALCIOMERCATO ROMA BRADLEY – Alberto Faccini, agente dell’americano Michael Bradley del Chievo Verona, è stato intervistato da www.gazzettagiallorossa.it. Queste le sue parole:

Qual’è la reale situazione con la Roma?

“Ufficialmente non ho ricevuto la chiamata da parte delle due società per firmare il contratto del giocatore. Posso confermare che non è ancora definito nulla. So dell’interesse della Roma anche in maniera determinata, ma non posso dire che mi hanno chiamato per raggiungere un intesa”.

Sulla presunta asta.

“L’unica società che ha dimostrato tanto interesse e che si è mossa per prima, è stato il Palermo con il quale siamo ancora in contatto. Per quanto riguarda le altre squadre, sono cose che leggo dai giornali. Non ho mai ricevuto una chiamata”.

Si dice che Bradley stia spingendo per venire a Roma.

“Il giocatore preferisce rimanere in Italia e non andare in Francia. Con la Fiorentina non c’è stato mai un discorso da parte nostra. Bradley non ha detto “Vado a Roma e rifiuto Palermo”, ma sulla scala delle possibilità, i giallorossi ne hanno di più”.

Cosa le ha detto Sabatini?

“Ci siamo sentiti per telefono e ha dimostrato interesse per il giocatore. Gli ho detto che a noi fa piacere, ma che si deve rivolgere al Chievo”.

Dove giocherà?

“Dove andrà sarà titolare”.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com