Calcioscommesse Juventus, Bonucci: niente patteggiamento si va al processo, richiesti 3 e due mesi di squalifica

 

 

CALCIOSCOMMESSE JUVENTUS BONUCCI – Non ci sarà il patteggiamento per Leonardo Bonucci che non ha trovato l’accordo con Palazzi e ha deciso di andare a processo. E’ già cominciato in aula il dibattimento e la parola è passata all’avvocato del difensore bianconero. Per lui le indiscrezioni parlavano di un accordo raggiunto, un accordo che non è mai arrivato nonostante siano stati fatti diversi tentativi. Per trovare il patteggiamento il reato da illecito sportivo doveva essere passato a omessa denuncia. Così non è stato. Per lui il Procuratore Federale chiede tre anni e due mesi di squalifica. C’è da aggiungere che questa notizia non è ancora da ritenersi ufficiale perché ad un accordo si potrà arrivare entro stasera. Stessa cosa per Pepe che può ancora patteggiare per l’omessa denuncia.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com