Inter Milan: il cambiamento porta risultati ma ora serve continuità

INTER MILAN EDITORIALE CAMBIAMENTO – La Milano del calcio esulta finalmente. Inter e Milan vincono contemporaneamente e visto che siamo ancora alla quinta giornata si può dire che hanno rosicchiato due punti alla Juventus. Niente ambizioni da Scudetto, il lavoro è tanto. L’Inter di Stramaccioni formato “provinciale” (non si inalberi il giovane Strama) gioca un match cinico contro il Chievo di Di Carlo. Primo tempo da sonno eterno svegliato dal gol di Pereira, secondo tempo decisamente meglio. La difesa a tre sbanda solo in qualche circostanza. Il Milan invece a San Siro continua sulla strada del 4-3-3 e poco importa se Pazzini non riesce a segnare. Ci pensa il Faraone El Shaarawy che ha deciso di non segnare solo all’Udinese. Per il momento basta così, ma ora serve continuità…

La redazione di Calciomercatonews.com