Calciomercato Napoli, ag. Merkel: Stiamo parlando con gli azzurri e Udinese

CALCIOMERCATO NAPOLI MERKEL – Fabio Parisi, agente tra gli altri di Merkel, ha parlato del futuro del centrocampista del Genoa a Radio Crc: “Lavorare nel mercato di gennaio non è semplice perché ci sono delle opportunità ma sono di ripiego. Le squadre prima di privarsi di un giocatore importante ci pensano perché ognuno ha da perseguire degli obiettivi. Ci sono dei calciatori che non stanno giocando ma un motivo ci sarà. Nel mercato sudamericano si può trovare qualcosa. A Napoli c’è bisogno di un attaccante per completare la rosa ma credo che Bigon abbia un bel da farsi.

Scambio Vargas-Merkel? Merkel è un ragazzo giovane e la cosa importante è giocare non guardare dunque a lungo termine. Le opzioni sono diverse e lui accetterebbe con soddisfazione anche Genoa che però non vuole valorizzare il mio assistito. Non c’è alcuna trattativa avviata ma si è parlato con l’Udinese e con lo stesso Napoli. Poi, quello che si son detto Bigon e Foschi io non lo so. Posso dire che il Napoli non mi ha contattato per conoscere la disponibilità o meno del calciatore. Merkel sta cercando una squadra in cui giocare ma non è un pacco, non deve essere una merce di scambio.

L’ipotesi Napoli? Stiamo parlando di una grandissima società e una grandissima piazza. Qualora il Napoli trovasse un accordo col Genoa e ci comunicasse l’interesse, Merkel ci penserebbe più che seriamente.

Mi auguro che la decisione su Cannavaro arrivi il prima possibile e che sia favorevole al calciatore e alla società. Nel caso in cui Paolo venisse squalificato, prendere un difensore diventerebbe una priorità. Non c’è grande scelta in giro ma spendendo qualche soldo in più probabilmente c’è qualcosa di buono”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com