Juventus-Atalanta, Conte: Non arriverà nessun top player, non ci sono soldi

Al termine del match vittorioso contro l’Atalanta, Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Ho visto bene la squadra, siamo partiti con l’approccio giusto. Non era facile perché l’Atalanta ha dimostrato di essere un’ammazza-grandi, ha battuto Inter, Napoli e Milan. Però siamo stati attenti. I tifosi? Sono straordinari per quello che fanno per me, hanno un affetto incredibile. Io e la squadra vogliamo ripagare tutto con buone prestazioni. Oggi si è vista la nostra fame. L’anti-Juve? Il campionato è ancora lunghissimo, mancano ancora due partite alla fine del girone d’andata. Ci sono squadre attrezzate per competere per lo scudetto. E poi rivincere non è mai facile, ma c’è grandissima voglia da parte nostra. Il mercato? So benissimo che è un momento critico a livello economico, per tutti. Non arriverà nessun top player, non siamo nella condizione di prenderlo né noi, né altri club italiani. Dovremo fare di necessità virtù, puntando sui nostri giocatori”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com