Milan-Pescara 4-1: voti e pagelle dell’incontro di serie A

MILAN PESCARA VOTI PAGELLE – Vittoria meritata del Milan, ma senz’altro più netta nel punteggio che nel gioco. Pescara da incubo nei primi minuti, sfortunato e goffo in fase di difesa su calcio d’angolo, visto che da due corner del Milan sono nati gli autogol degli abruzzesi. Ottime le prestazioni di Yepes e di El Shaarawy nel Milan, Bjarnason il migliore dei suoi. La prossima settimana Milan a Roma contro la squadra di Zeman, Pescara in casa contro il Catania. Ecco voti e pagelle:

Milan (4-3-3): Amelia 5,5, De Sciglio 6, Zapata 6, Yepes 6, Constant 6, Montolivo 6,5, Ambrosini 6, Nocerino 6,5, Robinho 6 (dal 60′ Boateng 5,5), Pazzini 6,5 (dall’82′ Niang s.v.), El Shaarawy 6,5 (dall’86′ Muntari s.v.). A disp.: Abbiati, Gabriel, Mexes, Abate, Emanuelson, Strasser, Antonini, Flamini, Bojan. All.: Allegri

Pescara (4-3-1-2): Perin 6, Balzano 5,5, Terlizzi 6, Capuano 6, Modesto 5,5, Nielsen 5, Togni 5,5, Bjarnason 6, Weiss 4,5 (dal 46′ Celik 5,5), Abbruscato 4,5 (dal 74′ Quintero s.v.), Vukusic 5,5 (dal 63′ Jonathas 5). A disp.: Pelizzoli, Zanon, Crescenzi, Bocchetti, Soddimo, Brugman, Caprari. All.: Bergodi

Arbitro: Giannoccaro 6

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com