Livaja ci ricasca, schiaffo a Radanovic. E l’Atalanta non lo convoca contro la Juventus

LIVAJA ATALANTA – Marco Livaja ci ricasca. L’Atalanta ha deciso di non convocarlo dopo la rifinitura di ieri, durante la quale «Livaja — si legge nel comunicato del club — dopo uno scontro di gioco con un compagno, aveva una reazione giudicata eccessiva e sanzionabile con il provvedimento di sospensione». Secondo la ricostruzione, Livaja ha reagito ad un fallo di Radovanovic con uno schiaffo. La reazione non è piaciuta alla società che l’ha punito non convocandolo contro la Juventus. Anche eprchè non è la prima volta che l’attaccante ha una reazione esagerata. Era già successo 40 giorni fa alla vigilia della gara con la Samp, quando se l’era presa con Colantuono e il suo staff.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com