Calciomercato Juventus, Jovetic sempre più vicino al City, per il ruolo di esterno più Kolarov che Zuniga. Il vero obiettivo del Napoli è… La parola all’Esperto.

 

ESPERTO MERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato che risponderà alle domande che avete postato. Prima di tutto vi ricordo di divenire fan della pagina personale su Facebook, cliccando qui, da questa pagina è anche possibile postare la domande da rivolgere all’esperto.

 

Salve, sono un tifoso Juventino e vorrei avere alcune informazioni. La trattativa per Jovetic è definitivamente sfumata o c’è ancora la possibilità che il montenegrino approdi in bianconero? Riguardo il terzino secondo lei ci sono più probabilità che arrivi Kolarov o Zuniga?

 

Trovo difficile che la Juve possa tornare ad inserirsi per Jovetic, la Fiorentina continua a chiedere 30 mln, la Juventus non dispone di questa cifra e vorrebbe abbassare le pretese viola con delle contropartite. Questa strada è però attualmente da escludere, in quanto la Fiorentina non sembra interessata alla contropartite offerte dalla Juve, in particolare i bianconeri puntavano molto sull’inserimento di Quagliarella, ma i viola davanti sono fin troppo coperti. La prima scelta di Jovetic è la Juventus, ma intanto il City avanza e con la giusta offerta anche al giocatore dovrebbe convincere il montenegrino a volare a Manchester. Riguardo il terzino Kolarov  continua ad essere la pista più praticabile, Zuniga piace ma De Laurentiis non vorrebbe farlo partire a poco e ha fissato un prezzo superiore a quello del terzino del City. Inoltre il Napoli vorrebbe cederlo all’estero, senza rinforzare un avversaria come la Juventus. La trattativa resta comunque aperta e c’è ancora la possibilità che arrivi il colombiano, nonostante, al momento attuale, ha meno possibilità di Kolarov.

 

Chi arriverà in attacco nel Napoli? Dopo l’addio di Cavani ci serve una prima punta di livello per essere competitivi…

 

Il primo obiettivo di De Laurentiis resta Leandro Damiao, l’attaccante brasiliano però ha una valutazione molto elevata, difficilmente con un’offerta inferiore ai 23-25 milioni si riuscirà a strapparlo all’International. I partenopei hanno già presentato un offerta di 18 mln ma è stata rispedita al mittente. La trattativa comunque è ancora in corso e probabilmente il Napoli alzerà la propria offerta. Le alternative più concrete al momento vengono dall’Italia, Osvaldo e stato proposto dalla Roma, per ora i partenopei hanno rifiutato, ma se dovesse trovare delle difficoltà nel chiudere con altri attaccanti il nome del romanista potrebbe tornare di moda. Altro giocatore che da tempo è accostato ai colori azzurri è quello di Matri, anche l’attaccante della Juventus non è la prima scelta di Benitez, ma potrebbero crescere la sue quotazioni nel corso del mercato soprattutto se il Napoli non riuscisse a chiudere altre trattative entro i primi giorni d’agosto.

 

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere delle risposte? Postate le vostre domande nella pagina personale di Facebook che trovate ad inizio articolo. Vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

 

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.