Home Archivio articoli Calcioscommesse, situazione Ranocchia in bilico. Palazzi: Pronti a rivedere la sua posizione!

Calcioscommesse, situazione Ranocchia in bilico. Palazzi: Pronti a rivedere la sua posizione!

CONDIVIDI

CALCIOPOLI RANOCCHIA SHOCK PALAZZI – La vicenda Calcioscommesse per Andrea Ranocchia potrebbe essere tutt’altra che finita. E’ infatti partito il processo di 2° grado sul filone barese di Scommessopoli, processo che appena un anno fa sconvolgeva nuovamente il calcio italiano e tra i deferiti, inizialmente non risultava esserci il centrale nerazzurro. Stefano Palazzi, procuratore federale, con le sue dichiarazioni, ha però gettato nuovamente nella mischia Ranocchia: “Il mancato deferimento di Ranocchia non è dovuto alla credibilità di Masiello ma alla mancanza di un riscontro esterno alla sola posizione di Ranocchia. E’ giusto non averlo deferito, ma visto che tutte le difese si appellano al suo mancato deferimento qualora la Corte rilevasse un errore della Procura federale ci comunichi di rivedere la posizione del giocatore in questione”. In sintesi: al momento Ranocchia non è protagonista del processo, ma nulla vieta che alcuni sviluppi possano gettarlo nuovamente nella mischia.

La redazione di Calciomercatonews.com