Home Archivio articoli Napoli, è di Insigne la stella che brilla di più: sentire l’inno...

Napoli, è di Insigne la stella che brilla di più: sentire l’inno e segnare è stato magico

CONDIVIDI

SSC Napoli v Borussia Dortmund - UEFA Champions League
NAPOLI DORTMUND INSIGNE- Il giorno dopo la vittoria del Napoli con il Borussia Dortmund, è stato intervistato da ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, Lorenzo Insigne, autore di un magnifico goal su calcio di punizione: Cannavaro me l’aveva detto, sentire l’inno della Champions in campo mi ha fatto venire i brividi. Il goal su punizione? Aspettavo da tempo la corsa sotto la Curva, mi dispiace soltanto per l’ammonizione, non dovevo togliermi la maglia. Comunque è stato bellissimo. La dedica? Era per mia moglie. Quando ho tirato la punizione, ho avuto paura che la palla uscisse. Solo dopo mi sono reso conto che era perfetto. Cosa ci ha detto oggi il mister? Il giorno dopo di solito ci parla della gara del giorno prima, stamattina invece ci ha fatto i complimenti. Il Milan? A San Siro spero che sia una partita corretta, bella per i tifosi, soprattutto per i nostri… La vittoria contro il Borussia Dortmund ci ha dato fiducia, andremo a Milano con lo spirito di fare bene. La Nazionale? Penso solo a fare bene col Napoli, e se arriva la chiamata di mister Prandelli vuol dire che ho fatto bene col club. Ora pensiamo a domenica prossima”.