Home Archivio articoli Calciomercato Milan, ecco come cambia il mercato senza Galliani. La Juve prova...

Calciomercato Milan, ecco come cambia il mercato senza Galliani. La Juve prova a blindare Pogba e Vidal ma a giugno… La parola all’Esperto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:51
CONDIVIDI

Galliani

 

ESPERTO MERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato, che risponderà alle domande che avete postato. Prima di tutto vi ricordo di divenire fan della pagina personale su Facebook, cliccando qui, da questa pagina è anche possibile postare la domande da rivolgere all’esperto.

 

Se Galliani si dimetterà davvero come cambierà il mercato del Milan di gennaio secondo lei?

 

Innanzitutto bisognerà vedere chi sostituirà Galliani, ma il futuro mercato dipenderà anche dal futuro di Allegri. Chiunque arriverà avrà si alcune idee personali diverse da quelle di Galliani in merito a qualche giocatore, ma dovrà comunque valutare le esigenze del mister e della rosa in quel preciso momento, per cercare di salvare il salvabile di una stagione iniziata male. Credo comunque che gli interventi principali si concentreranno sul centrocampo, dovemolto probabilmente verrà acquistato un nuovo giocatore oltre ad Honda. Quello che cambierà sarà il nome dell’attuale centrocampista, se fino ad oggi le piste Kucka e Lodi sembravano essere molto calde (visto l’ottimo rapporto tra Galliani e Preziosi) da domani con un nuovo ds al Milan gli obiettivi potrebbero essere altri. Ovviamente però, fare nomi adesso sarebbe troppo presto.

 

Buonasera, vorrei sapere se secondo lei la Juventus riuscirà a trattenere Pogba e Vidal. Inoltre a gennaio arriverà qualche esterno? Si parlava anche di Biabiany… Grazie Stefano

 

Dalle informazioni che ho ricevuto la Juve vorrebbe trattenere sia Pogba che Vidal almeno per un altra stagione, per cui i bianconeri stanno cercando di fare il necessario per respingere eventuali offensive di club interessati. Non mi risulta che l’biettivo sia quello di cederli, almeno non nell’immediato. Il sacrificabile a questo punto sembra essere Marchisio, che in estate potrebbe davvero salutare i bianconeri. Riguardo gli esterni la Juventus a gennaio ribusserà alla porta del Parma per Biabiany, ma i bianconeri non sembrano volersi svenare per averlo. L’ipotesi di uno scambio con Giovinco è esclusa, perchè la dirigenza non è intenzionata ad inserire l’italiano come controparte, che resterà a Torino fino a giugno.

 

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Postate le vostre domande nella pagina personale di Facebook che trovate ad inizio articolo, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.