Home Archivio articoli Calcioscommesse, nuove accuse per Conte. Coppola accusa: “Sapeva tutto…”

Calcioscommesse, nuove accuse per Conte. Coppola accusa: “Sapeva tutto…”

CONDIVIDI

FBL-EUR-C1-JUVENTUS

CALCIOSCOMMESSE CONTE – Nuove accuse nei confronti di Antonio Conte nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse che colpì anche il Siena, squadra allenata proprio da Conte. Il tecnico della Juventus è finito nuovamente nei guai per alcune dichiarazioni di Coppola che, dopo il dietrofront, si sarebbe allineato alle dichiarazioni di Carobbio.

Secondo il portiere anche Antonio Conte sapeva delle combine: «Conte voleva arrivare primo ma disse che, qualora la squadra si fosse ritenuta impegnata dall’accordo con l’AlbinoLeffe, ci avrebbe lasciato fare».

Come riporta la Gazzetta dello Sport, Coppola al pm avrebbe dichiarato pure: «Non so se Conte fosse a conoscenza o meno dell’accordo ma ci lasciò scegliere come meglio credevamo, ciascuno per conto suo. In sostanza lui si chiamò fuori. Prima di Siena – Varese un preparatore mi disse che mi cercava Sganga, a.d. senese. L’incontro è avvenuto nel parcheggio delle auto contiguo al campo di allenamento. Si tratta di una persona che forse non avevo neanche visto prima. Pensavo volesse accusarmi della precedente partita con l’Ascoli ma scoprii che voleva far vincere il Varese perché Mezzaroma aveva dei buoni rapporti con la politica di Varese».

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com