Home Archivio articoli Calcioscommesse, Mauri sbotta dopo il rinvio a gennaio del Tnas: “Sono stanco...

Calcioscommesse, Mauri sbotta dopo il rinvio a gennaio del Tnas: “Sono stanco e indignato”

CONDIVIDI

Atalanta BC v SS Lazio - Serie A

CALCIOSCOMMESSE MAURI – Giornata difficile per Stefano Mauri, ancora fermo per la squalifica subita in seguito alla condanna sportiva nel primo filone del calcioscommesse e tirato nuovamente in ballo dalle carte dell’inchiesta di Cremona. L’incubo per il capitano della Lazio sembra non finire mai e, dopo l’ennesimo capitolo della vicenda, Stefano Mauri ha deciso di sfogarsi tramite il proprio profilo Twitter. Stamattina, di fronte al Tnas, si è verificato l’ennesimo rinvio. Nessuna sentenza definitiva, per il momento, perché si vuole essere certi del grado di coinvolgimento di Mauri. Il capitano della Lazio, però, stanco e indignato, su Twitter ha scritto: “Sono veramente esausto e profondamente indignato, non è possibile andare avanti così. Tutto ciò è triste e schifoso!”.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com