Calciomercato Napoli-Milan, esclusiva Alberti: “Se arriva un’offerta importante Balotelli verrà ceduto a gennaio. Il Napoli farà diversi acquisti ma…”

FC Internazionale Milano v AC Milan - Serie A

 

ESCLUSIVA MERCATO NAPOLI-MILAN – La redazione di Calciomercatonews.com ha contattato in esclusiva Josè Alberti, noto agente di mercato molto vicino al Napoli, che ha parlato del mercato che verrà e non solo.

 

Tra pochi giorni aprirà il mercato di gennaio e il Napoli sembra alla ricerca di diversi elementi per rinforzare la squadra. Che mercato si aspetta dai partenopei?

 

“Il Napoli sicuramente farà diverse operazioni, ma purtroppo non credo che i giocatori che arriveranno possano aumentare significativamente il livello della rosa. Non arriveranno fuoriclasse, arriveranno buoni giocatori che non faranno fare un salto di qualità, non daranno la spinta necessaria per puntare al secondo o al terzo posto.”

 

Dalle sue parole sembra che lei attualmente non veda il Napoli tra le prime tre del campionato. Qualificazione Champions a rischio?

 

“Mi dispiace dirlo, ma allo stato attuale, purtroppo, credo che il Napoli sia la quarta forza, dietro Juventus, Roma e Inter, poi se il mercato ci riserverà qualcosa di veramente positivo gli equilibri possono cambiare, ma allo stato attuale ho molto timore per la qualificazione in Champions.”

 

Oltre a temere le concorrenti in campionato teme anche che Higuain possa essere ceduto? In questi giorni si parla molto di Chelsea…

 

“Non so, difficile dirlo, De Laurentiis ha già venduto Cavani in estate e difficilmente cederà un altro big a gennaio, certo bisognerà valutare anche l’offerta dei blues, se l’interessamento è concreto e si dovrebbe creare una grossa plusvalenza la società ci potrebbe pensare.”

 

Oltre al Napoli altre squadre potrebbero fare un mercato rilevante in questa finestra invernale, a suo avviso quali squadre potrebbero rafforzarsi maggiormente?

 

“Credo che la più attiva sarà il Milan visto l’avvio fallimentare, ma credo che i rossoneri potrebbero fare una vera e propria rivoluzione in vista del prossimo anno, con tante operazioni sia in entrata che in uscita, vendendo anche pezzi pregiati.”

 

Sia più preciso…

 

“Sono quasi sicuro che Balotelli verrà ceduto già a gennaio, se arriva la giusta offerta, la società lo cederà. Dzeko potrebbe essere il sostituto ma ci sono anche altre alternative. Di certo, come detto, il Milan cambierà molto.”

 

Enrico M. Andreani – www.calciomercatonews.com