Leeds, Cellino sarà proprietario: accolto il ricorso del patron del Cagliari

Cagliari Calcio v FC Juventus - Serie A

 

 

 

LEEDS CELLINO ACCOLTO RICORSO – Sono andate a buon fine le cose per il patron del Cagliari Massimo Cellino. Due settimane fa la Football League aveva bocciato, a causa della condanna al pagamento di 400 mila euro di IVA per l’acquisto di una barca a vela, la sua intenzione di diventare presidente/proprietario del Leeds. Il ricorso presentato gli ha però dato ragione e gli permetterà quindi di poter cominciare la sua avventura nel calcio inglese, nello specifico in quello della Championship. Appare quindi lontana la sentenza emessa due settimane fa, all’interno della quale Cellino veniva definito come “persona disonesta” non in grado di poter assumere il controllo di un club britannico. Si allontana così anche l’ipotesi di chi voleva il patron sardo affiancato da Mike Farnan per poter comunque acquistare la squadra. E’ arrivato in tal senso anche il comunicato della Football League, attraverso le parole di un portavoce: ‘Siamo molto delusi dall’esito dell’appello, ma vogliamo ad ogni modo congratularci con il comitato per la sua diligenza nel rivedere la decisione. Non si tratta di una decisione relativa ad una singola personalità, ma c’è una ragione che ci porta a essere obbligati a mantenere l’integrità della nostra regolamentazione. E’ sempre molto difficile dare una interpretazione della legge italiana in un contesto come quello nostro, dove invece vige una differente regolamentazione. Il Comitato Indipendente ha ritenuto che la recente condanna di Cellino da parte di un Tribunale della Sardegna non riguarda per forza il fatto che egli debba essere considerato disonesto, anche sulla base delle informazioni che sono state raccolte. La Football League considererà adesso le risultanze e le conseguenze del verdetto’. Di sicuro questa notizia non farà gioire ai tifosi del Cagliari, che già qualche giorno fa hanno dovuto ascoltare ad un’emittente inglese delle dichiarazioni tutt’altro che rassicuranti dello stesso Cellino nei confronti del club sardo: ‘Potenzialmente il Leeds è un grande club con tifosi splendidi che ha i numeri per puntare in alto, il Cagliari, invece, è un piccolo club che non può aspirare a grandi cose”.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com