Home Archivio articoli Juventus, Conte: ‘Proviamo rispetto ma non paura. Vidal? Faremo di tutto per...

Juventus, Conte: ‘Proviamo rispetto ma non paura. Vidal? Faremo di tutto per recuperarlo’

CONDIVIDI

FBL-EUR-C1-JUVENTUS
JUVENTUS CONTE – Alla vigilia del ritorno della semifinale di Europa League contro il Benfica ecco le parole del tecnico bianconero Antonio Conte in conferenza stampa: “Paura per domani? Non conosciamo la parola paura. La paura non esiste, non fa parte del nostro vocabolario. Conosciamo la parola rispetto. Ci siamo meritati la semifinale, è un momento esaltante che dobbiamo vivere con grande entusiasmo. All’andata abbiamo fatto un’ottima partita. Prendere gol dopo 2 minuti ha complicato le cose, ma nonostante questo il Benfica ha giocato molto in ripartenza, costruendo poco gioco. Nella ripresa c’è stata solo la Juventus in campo. Il risultato dell’andata è bugiardo, ma sappiamo che affrontiamo una squadra forte e brava nelle ripartenze. Dobbbiamo essere bravi ad attaccare e essere bravi a evitare al Benfica il contropiede. Vidal? Arturo si è allenato, stiamo facendo di tutto per recuperarlo. Rimane in dubbio, domani scoprirete se Vidal partirà dall’inizio o dalla panchina. La partita si giocherà in 95 minuti, dovremo essere bravi a interpretarla visto il 2-1 dell’andata. Sappiamo quello che dobbiamo fare, le scelte saranno in vista dei 95 minuti. Sia le scelte iniziali, sia i giocatori che entreranno e potranno cambiare la partita. Sono molto fiducioso, sapendo che domani lo Juventus Stadium spirerà forte e scenderà in campo con noi. Importanza della partita? Per come vivo io le partite, per me quella del giorno dopo è sempre la più importante della vita. Perché l’idea è sempre quella di vincere. Non catalogo la partita in nessuna classifica. L’obiettivo è sempre quello di cercare di vincere”.

La redazione di calciomercatonews.com