Calciomercato Inter, non solo Lamela, altri due giocatori del Tottenham nel mirino

calciomercato napoli lamela

CALCIOMERCATO INTER LAMELA TOTTENHAM GIOCATORI – L’Inter guarda in casa Tottenham per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. I nerazzurri hanno messo nel mirino diversi giocatori, in particolare Erik Lamela, esterno argentino che piace tanto all’Inter e al tecnico Mazzarri. Un affare troppo complicato per essere portato a termine, anche perché gli Spurs lo hanno prelevato dalla Roma per circa 30 milioni di euro. Inoltre a Londra come manager è appena arrivato Pochettino che vorrebbe dare maggiore spazio al suo connazionale. Difficile che Lamela torni in Italia, il cartellino ha un costo alto e il Tottenham non vuole darlo in prestito.

PISTA SANDRO PER IL CENTROCAMPO

L’Inter guarda anche al centrocampista brasiliano Sandro, classe ’89, giocatore roccioso in mezzo al campo. La prima scelta per Mazzarri è Valon Behrami, ma il presidente Aurelio De Laurentiis non vuole cederlo per un prezzo basso, non alle condizioni dell’Inter che offre 8 milioni di euro per lo svizzero. Per questo i nerazzurri sono pronti a prendere Sandro del Tottenham che viene valutato circa 15 milioni di euro. Un prezzo sicuramente importante per un giocatore di grande livello. Su Sandro però è in vantaggio il Napoli che continua a puntare con forza sul giocatore in vista della prossima stagione. Il brasiliano sarebbe anche pronto a lasciare l’Inghilterra, ma bisognerà convincere il Tottenham.

IL TOTTENHAM CEDE SOLDADO

Se per Lamela il discorso è completamente chiuso, il Tottenham ha deciso di puntare con decisione su Roberto Soldado, attaccante spagnolo che al suo primo anno in Inghilterra non ha fatto bene. Gli Spurs sono pronti a cedere il giocatore iberico per circa 14 milioni di euro, l’Inter potrebbe pensarci anche perché i nerazzurri hanno bisogno di un attaccante di livello per completare il reparto offensivo. Soldado però ha offerte anche da parte di altri club, in particolare dalla Spagna, il giocatore potrebbe preferire il ritorno a casa.

La redazione di Calciomercatonews.com