Juventus, Xavi tesse le lodi: ‘Pirlo è una meraviglia, guardo la Juve solo per lui’

xavi

Sintonia tra fenomeni, come definirla se non così? Quella tra Xavi e Pirlo, due dei più grandi registi non solo di questo periodo storico calcistico ma sicuramente della storia del calcio, è una relazione sincera fatta tra due campioni che si stimano. Stavano per diventare compagni nel 2010 quando, come rivelato proprio da Pirlo nella sua biografia, Guardiola al termine di un trofeo Gamper disse chiaro e tondo al 21, oggi bianconero ma allora rossonero, di volerlo al Barça a tutti i costi. Sarebbe stato un grande spettacolo che però, purtroppo, difficilmente riusciremo mai a vedere. Così quello tra Xavi e Pirlo è rimasto soltanto un amore platonico, tessuto soprattutto a mezzo stampa. Proprio il regista del club catalano, in un’intervista a Channel Plus, ha dichiarato nelle scorse ore, ancora una volta la sua passione sportiva per Pirlo, descrivendo il regista bresciano come una meraviglia: “Ci sono molti centrocampisti che ammiro. In Spagna ci sono Iniesta, Silva, anche Cazorla che ora è all’Arsenal, Denis Suarez, Rakitic… Ma quando vedo Pirlo è una meraviglia. Guardo le partite della Juventus solo per vedere lui”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com