Juventus, Allegri: ‘La squadra ha giocato bene. Rivincita? No, sono un professionista’

allegri
MILAN-JUVENTUS ALLEGRI – Al termine di Milan-Juventus, queste le parole di Max Allegri ai microfoni di Sky Sport: ‘E’ stata una buona partita, il Milan si è difeso bene ma noi abbiamo creato diverse occasioni da gol e abbiamo rischiato solo in un paio di occasioni. La squadra ha giocato bene, anche se certe situazioni potevamo gestirle meglio. I ragazzi sono stati bravi nel possesso palla dopo aver segnato il gol del vantaggio. Per me non era una partita normale dopo le emozioni vissute con il Milan. Non è una rivincita, sono un professionista e voglio vincere con la Juventus. Il Milan per me è stato un passaggio importante per la mia carriera, sono ancora molto legato alle persone che lavorano nel club rossonero. Tevez? Gli ho chiesto di allargarsi mentre a Pereyra ho detto di inserirsi per evitare la marcatura di De Jong. Pogba? Mi arrabbio spesso con lui perché deve migliorare tantissimo ed ha ancora ampi margini di miglioramento“.

La redazione di calciomercatonews.com