Calciomercato Juventus, Suarez racconta: ‘Nel 2012 fui ad un passo dai bianconeri’

suarez

E’ la settimana dei rimpianti per la Juventus. Prima le parole di Beppe Marotta su Radamel Falcao ed il mancato passaggio in bianconero in questa estate, adesso le dichiarazioni arrivate in via diretta dall’attaccante uruguagio del Barcellona Luis Suarez. Un assaggio? “Per me c’era la possibilità di andare alla Juventus”. Si parla dell’estate 2012 quando Suarez, allora di proprietà del Liverpool, era seguito con molta attenzione dalla Juventus di Antonio Conte. La storia dettagliata l’ha raccontata proprio Suarez all’interno della sua autobiografia: “In quell’occasione (dopo l’offerta della Juventus ndr) non parlai tanto con Rodgers, fu una conversazione breve. Per me c’era la possibilità di andare alla Juventus. Ma mi chiese del tempo e mi disse che avremmo fatto un gioco offensivo che si poteva concordare meglio con le mie caratteristiche. Mi convinse, ed anche se i risultati non furono subito tanto soddisfacenti, fu però vero che la squadra comincio ad esprimere un bel calcio”. E pensare che in estate scorsa Suarez, dal Liverpool, era passato al Barça per la folle cifra di 80 milioni di euro. Chissà come sarebbe andata a finire se il calciatore fosse passato in bianconero nel 2012…

M.P. – www.calciomercatonews.com