Arsenal, l’infortunio di Ozil: ancora due mesi

ozil

Per rivedere Mesut Özil in campo bisognerà attendere il prossimo anno. A rivelarlo è stato lo stesso giocatore che, in occasione della consegna dei Laureus Awards a Berlino, è stato raggiunto da Sky Deutschland. Ai loro microfoni il tedesco a spiegato che mancano ancora 7 settimane per il pieno recupero dalla lesione parziale del legamento laterale del ginocchio sinistro. Ancora due mesi: è quanto dovranno aspettare Arsenal Germania per poter nuovamente contare su di lui.

Giorgio Rea- Calciomercatonews.com