Juventus, Allegri: ‘Fiorentina avversario temibile. Turnover? Possono esserci delle variazioni’

allegri
JUVENTUS ALLEGRI – In vista della delicata sfida di domani sera contro la Fiorentina, l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa da Vinovo. Queste le sue dichiarazioni: ‘La partita di domani? C’è molta sicurezza sapendo che la Fiorentina è la rivale storica della Juventus e viene da 2 vittorie. La situazione infortunati? Abbiamo recuperato Ogbonna; Asamoah e Romulo ci sono caduti addosso. Evra sta migliorando, Padoin ha fatto buone partite e Mattiello può giocare. La Fiorentina invece credo che nelle ultime due trasferte abbia trovato una continuità. Giocare a Firenze non è mai semplice e noi dobbiamo cercare la vittoria. Se farò turnover? Ci possono essere delle variazioni. Padoin, Coman, Giovinco, Pereyra, di alternative ne abbiamo. Stiamo abbastanza bene, affronteremo una squadra che gioca tecnicamente un buon calcio. La Roma dice di vincere lo scudetto? Io non ho da rispondere niente, abbiamo ancora tre unti di vantaggio e domani speriamo di continuare ad averli. Loro hanno questa convinzione, sappiamo che sarà una lotta fino alla fine. Loro l’anno scorso hanno fatto un grande campionato e hanno l’obbligo come noi di provarci”.

La redazione di calciomercatonews.com