OCCHIO AL TALENTO: Ramiro Funes Mori, Napoli e Roma ci pensano

492044025

Per la rubrica Occhio al Talento ci spostiamo in Argentina e in particolare nel River Plate dove gioca Ramiro Funes Mori, difensore argentino.

Data di nascita: 5 marzo 1991
Età: 23
Nazionalità: Argentina
Altezza: 1,86 cm
Squadra attuale: River Plate
Ruolo: Difensore centrale
Piede preferito: Sinistro
Scadenza contratto: –
Valore di mercato: 2 milioni di euro
Accostato: Roma, Napoli

LA STORIA

Chiariamo subito una cosa: Ramiro Funes Mori potrebbe anche non appartenere alla categoria “Giovani Talenti” visto che a 23 anni non sei più un giovane da scoprire ma un calciatore già conosciuto. Permetteteci però di fare un’eccezione per questo giocatore che nelle ultime due stagioni ha compiuto notevoli passi da gigante. La storia di Ramiro Funes Mori è davvero particolare, perché fino alla scorsa stagione quando chiedevi di Funes Mori in tanti parlavano principalmente di Rogelio Funes Mori, fratello-gemello di Ramiro, ruolo attaccante, ex stella del River passato prima al Benfica e poi in Turchia. Oggi invece la stella è Ramiro che ha conquistato un posto da titolare nel River Plate segnando anche due gol nel Torneo Inicial e sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo calciomercato invernale.

SCHEDA TECNICA

Ramiro Funes Mori è un difensore centrale mancino che può giocare anche come terzino sinistro. Le sue qualità migliori però vengono fuori da centrale difensivo, molto rognoso nei confronti degli avversari, forte fisicamente, abile nel gioco aereo dove non disdegna sortite offensive. Tecnicamente deve ancora migliorare, ma è pronto per l’avventura nel Vecchio Continente. Da giorni si parla con decisione di un interessamento di Roma e Napoli per Ramiro, un giocatore che in Italia potrebbe fare davvero bene seguendo l’esempio di molti difensori argentini che in Serie A hanno fatto bene.

Samuele Roccati