Europa League, pareggiano anche Inter e Fiorentina: l’Italia può comunque sorridere

europa league

Turno tutto sommato positivo di Europa League per il calcio italiano. Inter e Fiorentina, impegnate alle 21.05, hanno portato a casa altri due pareggi, arrivati dopo il 4-0 del Napoli in casa del Trabzonspor e i pareggi casalinghi di Roma e Torino.

CELTIC-INTER

Succede di tutto al Celtic Park. Nerazzurri prima in vantaggio per 2-0, poi raggiunti sul 2-2 e di nuovo in vantaggio con la complicità del portiere avversario prima dello scadere del primo tempo. Nella ripresa occasioni da entrambe le parti, prima del definitivo 3-3 siglato da Guidetti in pieno recupero. Shaqiri sugli scudi.

Celtic (4-2-3-1): Gordon; Matthews (36′ st Ambrose), Denayer, Van Dijk, Izaguirre; Brown, Biton; Mackay-Steven, Johansen, Armstrong (30′ st Henderson); Griffiths (30′ st Guidetti).

Inter (4-3-1-2): Carrizo; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Kuzmanovic (34′ st Dodò); Shaqiri;, Palacio, Icardi (30′ st Kovacic).

MARCATORI: 4′ Shaqiri (I), 13′ e 45′ Palacio (I), 24′ Armstrong (C), 26′ aut. Campagnaro (I), 92′ Guidetti (C)

 

TOTTENHAM-FIORENTINA

Buon pari dei viola in trasferta. Inizialmente in svantaggio, gli uomini di Montella sono riusciti a recuperare con Basanta e al ritorno se la giocheranno al Franchi.

Tottenham: Lloris; Walker, Vertonghen, Fazio, Davies; Paulinho (84′ Mason), Bentaleb; Chadli (66′ Kane), Eriksen, Townsend (73′ Lamela); Soldado.

Fiorentina: Tatarusanu; Savic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Fernandez, Pizarro, Borja Valero (76′ Badelj), Pasqual (66′ Alonso); Salah, Gomez (84′ Ilicic).

MARCATORI: Soldado (T), Basanta (F)
Gli altri risultati:

Ajax-Legia 1-0
Anderlecht-Dinamo Mosca 0-0
Guingamp-Dinamo Kiev 2-1
Liverpool-Besiktas 1-0
Siviglia-Moenchengladbach 1-0
Villareal-Salzburg 2-1