Parma, si avvicina la Serie D: non valida l’offerta in busta

GettyImages-475516280

Oggi era l’ultimo termine valido per acquistare il Parma all’asta fallimentare, ma l’unica busta che è pervenuta al notaio non è un’offerta ma solamente una manifestazione d’interesse nei confronti del club. Ora lo spettro della Serie D si fa sempre più probabile per i ducali con il comitato dei creditori che ora andrà a valutare altre manifestazioni d’interesse per il club emiliano anche se il tempo stringe e la possibilità di salvare il club appare sempre più remota.

C.G. – www.calciomercatonews.com