Calciomercato Inter, Ausilio: ‘Coutinho, che rimpianto. Perisic colpo più difficile’

GettyImages-485955348

Piero Ausilio, d.s. dell’Inter, ha svolto un calciomercato decisamente importante. Tra acquisti e cessioni il dirigente nerazzurro ha messo a segno diversi colpi importanti. L’Inter di Mancini può contare su ben 10 colpi in entrata, ora toccherà al tecnico: “I nostro obiettivi sono stati raggiunti, abbiamo accontentato il tecnico. Il nostro obiettivo minimo è la Champions League, poi se ci sarà da lottare per qualcosa di più importante lo faremo“. Ausilio ha parlato dei colpi più difficili: “Perisic quello più difficile, abbiamo aspettato due mesi per incastrare alcuni colpi in uscita. Kondogbia? Pagato tanto per effetto dei media. Il mio rimpianto più importante è la cessione di Coutinho“.

Samuele Roccati