Home Mercato Estero Calciomercato Bayern Monaco, retroscena Muller: rifiutata un’offerta folle dal Manchester United

Calciomercato Bayern Monaco, retroscena Muller: rifiutata un’offerta folle dal Manchester United

CONDIVIDI

Thomas Muller

Thomas Muller poteva trasferirsi al Manchester United diventando il calciatore più lagato nella storia del calcio. Secondo quanto riportato da “Kicker” infatti, i Red Devils avrebbero messo sul piatto 120 milioni di euro per strappare l’attaccante tedesco al Bayern Monaco.

Una conferma delle parole del patron del club tedesco Rummenigge: “Per Müller era stata offerta una cifra molto alta, se fossi stato un direttore di banca l’avrei accettata. Ma come club di calcio ci siamo permessi di chiudere la porta e questa porta rimarrà chiusa. Lo posso promettere a tutti”.

I Red Devils, inoltre, sarebbero stati disposti ad offrire un contratto pluriennale al giocatore da circa 240 mila euro a settimana.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com