ESCLUSIVA Calciomercato Inter: Mancini pensa ad un ex talento del Milan per gennaio

Mancini

Ancora oggi i tifosi dell’Inter non perdonano alla società la cessione di Andrea Pirlo al Milan. Il centrocampista bresciano nei dieci anni in maglia rossonera ha vinto tutto risultando protagonista indiscusso del centrocampo del Milan. Da allora i due club non hanno più dato vita a scambi di calciomercato. L’Inter di Roberto Mancini a gennaio potrebbe però puntare su un ex talento del Milan troppo frettolosamente scaricato dal club rossonero durante l’estate del 2014. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Calciomercatonews.com, nel mirino dell’Inter ci sarebbe Bryan Cristante, centrocampista italiano dell’Under 21, classe ’95, in forza al Benfica. Poche presenze nella scorsa stagione per il giovane italiano che quest’anno non è ancora sceso in campo e medita l’addio dal club lusitano allenato da Rui Vitoria. Il Benfica strappò Cristante al Milan per 5 milioni di euro, la stessa cifra che l’Inter vorrebbe offrire alla società portoghese per riportare in Italia il calciatore. Cristante è un regista dai piedi buoni, esattamente il giocatore che manca oggi all’Inter che in mediana ha tanti calciatori dalla forza fisica notevole ma con poca tecnica. E Mancini sarebbe intenzionato a rinforzare la rosa con un giocatore di qualità come Cristante. Sull’ex Primavera Milan ci sarebbe anche la Juventus che da tempo è interessata al ragazzo ma l’Inter sembra in leggero vantaggio. I bianconeri dopo l’addio di Pirlo sarebbero intenzionati a prendere un altro regista ma è chiaro che l’Inter non vorrà certo perdere la possibilità di prendere Cristante.

Samuele Roccati