Juventus, Del Piero: ‘Sono pronto ad allenare. Che bravo Sousa, Pirlo è ancora…’

Del Piero

Intervista a 360° per Alessandro Del Piero che alla Gazzetta dello Sport ha parlato del suo possibile futuro come allenatore. Queste le parole dell’ex capitano della Juventus: “Sì, sono pronto per allenare. Ho imparato da tre maestri come Lippi, Capello e Ancelotti che il gruppo si guida con umiltà, pazienza e intelligenza. La Juventus? Quante emozioni, ricordo ancora il saluto allo Juventus Stadium. Tante gioie porto nel cuore, restare in B era un dovere visto che questa squadra mi ha dato tanto. La maglia azzurra? Ho ancora il kit del Mondiale del 2006, la gioia di segnare il gol alla Germania e la finale vinta con la Francia. Lo Scudetto? Sarà un campionato aperto, che bravo Sousa, un ragazzo intelligente. Pirlo? Oggi è ancora il numero uno nelle punizioni“.

Samuele Roccati