Roma-Bayer 3-2, voti e pagelle: Dzeko si sblocca, la difesa giallorossa fa tremare Garcia

Roma-Bayer

La sfida tra Roma e Bayer Leverkusen, in scena questa sera, allo Stadio Olimpico e valida per la Champions League, si è rivelata scoppiettante già dalle prime battute. Salah non fa rimpiangere Iago Falque: suo il gol che apre il tabellino, effettuato in contropiede dopo l’imbeccata di Edin Dzeko.

Proprio il bosniaco aumenta il vantaggio della Roma alla mezz’ora, siglando il gol numero due della sua avventura in Italia: al termine del primo tempo, il Bayer Leverkusen è annichilito.

Altro piglio nel secondo tempo: dopo l’ingresso di Karim Bellarabi, grande escluso, arriva la rete che accorcia le distanze, firmata da Mehmedi. Poco dopo, per un errore tattico di Florenzi, Hernandez aggancia la squadra di casa: lo stesso Florenzi, per infortunio, lascerà il campo poco dopo.

L’occasione per riprendere in mano la partita arriva al 78′: Toprak si fa espellere dopo un brutto contatto in area. Miralem Pjanic dal dischetto realizza con una staffilata rasoterra, comunque intuita da Leno.

Con questa vittoria, la Roma può rifiatare nel girone ed affrontare la sfida con il Barcelona con un altro piglio.

TABELLINO E VOTI ROMA – BAYER LEVERKUSEN

Roma: Szczesny 6; Florenzi 5 (dal 56′ Maicon 5,5, dal 75′ Torosidis 5,5), Manolas 6, Rudiger 5, Digne 5; Pjanic 7, De Rossi 5,5, Nainggolan 6,5; Salah 7,5, Dzeko 7, Gervinho 5,5 (dal 68′ Iturbe 6).

B04: Leno 5,5; Wendell 5, Papadopoulos 5,5, Tah 6, Donati 6; Calhanoglu 6, Kampl 6, Toprak 5,5, Mehmedi 6,5 (dal 87′ Brandt s.v.); Hernandez 6,5, Kießling 5,5 (dal 46′ Bellarabi 7, dal 73′ Kramer 6).

Marcatori: Salah (2′, R), Dzeko (29′, R), Mehmedi (46′, B), Hernandez (50′, B), Pjanic (78′, rig. R)

Ammoniti: Papadopoulos (61′, B), Torosidis (91′, R)

Espulsi: Toprak (78′, B)