Calciomercato Milan: non solo Boateng, nuovo assalto a Witsel

Witsel

Il Milan ha praticamente definito l’ingaggio di Kevin Prince Boateng per rinforzare a dovere il centrocampo. Il giocatore ghanese ha deciso di tagliarsi l’ingaggio per ritornare in rossonero, il Milan riconoscerà un piccolo indennizzo allo Schalke. Ma a gennaio il Milan punterà su un altro giocatore per rinforzare la mediana, si tratta di Axel Witsel, centrocampista belga dello Zenit che piace da tempo ai rossoneri. Secondo il Corriere dello Sport l’ostacolo principale riguarda il prezzo del giocatore che non è più di 25-30 milioni di euro ma ha un costo decisamente più importante.

Samuele Roccati