Germania, allarme bomba ad Hannover: le ultime

Special police forces cordon off the stadium in Hannover, Germany, Tuesday, Nov. 17, 2015 after the soccer friendly match between Germany and the Netherlands was cancelled due to a bomb threat. (Christian Charisius/dpa via AP)
Special police forces cordon off the stadium in Hannover, Germany, Tuesday, Nov. 17, 2015 after the soccer friendly match between Germany and the Netherlands was cancelled due to a bomb threat. (Christian Charisius/dpa via AP)

Continuano a susseguirsi voci e indiscrezioni dell’ultim’ora sui motivi dell’annullamento di Germania-Olanda, in programma questa sera ad Hannover. Intanto, pochi minuti fa, si è tenuta una conferenza stampa congiunta da parte delle istituzioni dei due paesi. Thomas de Maizière, Ministro degli Interni della Repubblica Federale di Germania, ha precisato: “Non posso rispondere a tutto, spero che il popolo tedesco abbia fiducia nei confronti miei e delle autorità di sicurezza, senza dubbio abbiamo avuto buone ragioni per prendere questa decisione, l’unica possibile. Non posso confermare la provenienza (si parla comunque di una matrice islamista, ndr) né l’entità della minaccia”.

Presente anche Boris Pistorius, Ministro degli Interni e dello Sport del Land della Bassa Sassonia: “Non vi sono stati arresti, né è stato trovato alcun esplosivo”.

– Aggiornamento delle 21:45: Stando a quanto riporta la Hannoversche Allgemeine Zeitung, sarebbe arrivata in questi momenti la conferma circa il rinvenimento di una bomba su un’ambulanza.

–  Aggiornamento delle 22:00: Non è stato compiuto al momento nessun arresto, né è stato trovato esplosivo

–  Aggiornamento delle 22:30: Come riporta La polizia ha fermato la circolazione con i mezzi pubblici .”La sicurezza è fondamentale – ha dichiarato il sindaco della città Stefan Schostok alla Bild – e se le forze dell’ordine hanno preso queste decisioni vuol dire che era necessario, ho la massima fiducia in loro”.