Inter, nuova querelle con la Juventus: stavolta questione di sponsor

Marchionne

Ha dell’incredibile l’indiscrezione rilanciata quest’oggi da Dagospia, con Inter e Juventus protagoniste, con il quasi raggiunto accordo fra i nerazzurri e l’Alfa Romeo: “un episodio quasi comico, ma che rende bene la natura dei veri rapporti tra John Elkann e Marchionne. Marchionne, nel suo disperato tentativo di rilanciare il marchio Alfa Romeo, aveva trovato un accordo di sponsorizzazione con un grande club di calcio internazionale. Solo che era internazionale con la “I” maiuscola. Quando Elkann l’ha saputo ha dato di matto. In duplex con il cugino Andrea, presidente della Juventus, gli ha detto: «Ma ti rendi conto? Il nome Alfa Romeo sulle maglie nerazzurre, quelli che ci hanno sfilato lo scudetto ai tempi di Calciopoli?». E gli ha fatto stracciare il contratto. Marchionne, che segue il calcio con fastidio, ha eseguito, non senza rispondere con un bel «Fate un po’ come c. volete».

Redazione – Calciomercatonews.com