ESCLUSIVA – Napoli, Marika Fruscio: ‘Sarò allo stadio contro l’Inter. Scudetto? Abbiamo le carte in regola’

Marika Fruscio

Napoletana d’adozione, col cuore azzurro che batte a mille all’ora. Marika Fruscio, intervenuta in esclusiva ai microfoni di Calciomercatonews.com, ci ha raccontato le sue sensazioni in vista di Napoli-Inter, match clou della quattordicesima giornata di Serie A: “Secondo me è un banco di prova non tanto per il Napoli quanto per l’Inter che ha giocato con delle squadre poco tecniche e offensive. Sarà una partia che vedrà due squadre diverse, il bel gioco del Napoli contro quello difensivo dell’inter. Servirà una giocata giusta iniziale, passare in vantaggio e trovare spazi per gestire al meglio la partita. Il Napoli ha tanti elementi in più rispetto all’Inter, che però si copre molto bene. Dobbiamo avere pazienza come avuta in altre partite”.

SARRI – “Non me l’aspettavo, all’inizio criticavo questa scelta fatta da De Laurentiis. Dopo il blasone di Benitez, ti ritrovi Sarri e non sai se è la scelta giusta. Ci aspettavamo un nome più importante, ma ha dimostrato di saperci fare, ha dimostrato concretezza, la squadra ha risposto molto bene. Ha fatto cambiare idea a tutti, lavora sodo ed ha grandi competenze. Higuain? Era molto più nervoso prima, in campo inizia a divertirsi e ridere e questo è il segreto di questa sua rinascita”.

SCUDETTO – “Ci sono tutte le carte in regola per puntare allo scudetto, ma non siamo gli unici. C’è una Roma in forma, così come la Fiorentina e l’Inter, perché tante partite si vincono in difesa, come fatto da Fabio Capello gli anni scorsi. Il Napoli ha le carte giuste”.

PRONOSTICO – “Spero che il Napoli giochi da Napoli, in questo modo potremo superare la fisicità dell’Inter e spero che tutto funzioni come successo fino a questo momento. Quando sono andata allo stadio, soprattutto quest’anno, è andata sempre bene”.

Marika Fruscio