Caso Cheryshev, Perez: ‘Sanzione non effettiva, non abbiamo commesso errori’

Cristiano Ronaldo Celebrates His Record Goal Scored For Real Madrid

In  merito al caso Cheryshev e al ricorso presentato dal Cadice nei confronti del Real Madrid per l’utilizzo di un giocatore squalificato, ecco quanto dichiarato dal presidente delle Merengues, Florentino Perez, in conferenza stampa. ‘La sanzione non è stata notificata a Cheryshev e quindi per noi non era effettivasi è giustificato PerezIl Real Madrid non è incorso in nessun comportamento indebitoNoi non abbiamo precedenti di quanto accaduto ieri, ma non essendo stata notificata la squalifica nè il giocatore, nè la società potevano sapere nulla. Abbiamo tutta l’intenzione di difendere quello che riteniamo un nostro diritto. In questo momento non penso ci sia una persona che abbia agito con negligenza, speriamo di vincere su questo tema’. Florentino Perez non ha speso nemmeno una parola nei confronti dell’allenatore Rafa Benitez.

La redazione di calciomercatonews.com