Roma, Dzeko fa mea culpa: ‘Non segno? Colpa mia’

©Getty Images
©Getty Images

Una stagione davvero maledetta per Edin Dzeko, attaccante della Roma che sin qui non è riuscito a convincere la piazza giallorossa. L’ex Man City, nella conferenza della vigilia della gara più importante dell’anno, quella che domani opporrà il Bate Borisov ai capitolini, ha così fatto mea culpa per come sta andando il suo inizio di avventura romana: “La crisi del gol? Se non segno è solo colpa mia, avrei dovuto fare meglio. Per il futuro sono positivo, i gol arriveranno. Un primo bilancio? Abbiamo iniziato bene e le critiche sono arrivate per le ultime quattro gare. Il campionato è ancora lungo e la classifica è ancora positiva. Io triste in campo? A me non piace perdere, meritiamo di più”.